Chiesa della Beata Margherita Colonna

La piccola chiesetta risale al 1682, quando Maffeo Barberini (1631-1685) la fece erigere nel luogo in cui un tempo vi era l’eremo della Beata Margherita Colonna. Margherita Colonna (1255-1280), sorella del cardinale Giacomo (1250-1318), dopo essersi sottratta ad una politica familiare che ancora giovane la voleva sposa, decise di abbracciare la vita religiosa. Si ritirò in preghiera insieme ad alcune consorelle sul Monte Ginestro decisa ad entrare nell’Ordine delle Clarisse. Nel luogo del suo ritiro spirituale fondò insieme con altre vergini un cenobio dove vi rimase fino al 1280, anno della sua morte. Prima della distruzione della città di Palestrina, voluta da Bonifacio VIII (1294-1303) nel 1298, il cardinale fece trasferire le monache e il corpo della sorella nel monastero di San Silvestro in Capite a Roma.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *